Mario Fannunza – Ti pensiamo anche quando siamo in sopraelevata